Special Post-it #2 – Farewell

Italian&English post-it. To challenge myself…
Farewell, my (few) friends – says Valentina watching the little chipped cup next to her arm.

farewell1

Farewell, my (few) friends – says Valentina watching the little chipped cup next to her arm (there was coffee, before, because she’s up from 6:00 o’clock and she’s sleeping standing still even If it’s not even late afternoon). It has been a very wonderful – and short – voyage on the sea of Internet. WONDERFUL.
I have no more words. I’d like to say “Farewell”, but I think that If I say it there will be a future in which I’m going to return – and I don’t want to return, I’m bored to death, I don’t like this blog anymore, it’s been a waste of time and space. It’s a goodbye, and a Goodbye (with capital G) is forever. So I say…

FAREWELL :D

It’s a joke, obviously! I just opened the blog, and just finished to add the graphic, do you want me to close it so soon? It would be mean, guys! Haha! It’s only a “postaday” (see Daily Prompt of 21st November).
Valentina, the Italian girl, tries to joke around. Tell me If she’s able to or not, please (Did you find this post pleasant? You enjoyed the reading?). Thanks a lot!
This would me my very last words, by the way… but only for today! I mean, who would like to wake up at 6:00 am EVERYDAY? I stopped to go to high school in June, I’m graduated and I won’t go to University until next September, WHY should I wake at such EARLY hour?… Oh, yes, there’s one reason: the noise of the garbage truck. Hate it…

Translation for Italians (because we’re LAZY, yes!) – traduzione in italiano
(Italiani, non prendetela come una traduzione alla lettera, soprattutto verso la fine, eh!)

Addio, miei (pochi) amici – dice Valentina guardando la tazzina sbeccata di fianco al suo braccio (c’era del caffé dentro, prima, perché è sveglia dalle sei del mattino e sta dormendo in piedi nonostante non sia nemmeno pomeriggio inoltrato). E’ stato un magnifico – e breve – viaggio per quel mare ch’è Internet. MAGNIFICO.
Non ho altro da dire in particolare. Mi piacerebbe poter dire “Addio”, ma se lo dicessi probabilmente finirei per tornare – e non voglio tornare, sono stufa, annoiata a morte, questo blog non mi piace più, è stato uno spreco di tempo e spazio. E’ un addio, e un Addio (con la A maiuscola) è per sempre. Perciò vi dico…

ADDIO :D

Ovviamente scherzavo! L’ho appena aperto questo blog, ho appena finito di mettere a posto la grafica e voi volete che io lo chiuda così presto? Certo che siete cattivi, eh! E’ solo un post creato per il tag “postaday”: il tema era “Hai la possibilità di scrivere un ultimo post d’addio prima di smettere per sempre di postare/bloggare. Scrivilo”, Daily Prompt: Last Words. Bene, l’ho fatto.
Comunque queste sarebbero veramente le mie ultime parole se dovessi chiudere il blog in questo istante: e tutto perché sono veramente in piedi dalle sei del mattino – per questo ne parlo. Però chi è che avrebbe voglia/motivo di alzarsi a quest’ora TUTTI i giorni, soprattutto se non deve andare a scuola o all’università?… Bé, un motivo c’è, come dico sopra in inglese: il rumore fatto dal camion della spazzatura. Lo odio…

Autore: stanjour_

Valentina, 1992 // Post-it addicted // Graphic, (Copy)Writing, Literature, Photography, Comics & manga, Japanese culture

This post-it is waiting for you!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...